Cadline Software, con l’imminente arrivo di ARCHLine 2016, abbraccia i nuovi standard OpenBIM e conferma la propria presenza tra i leader della progettazione architettonica.

OpenBIM, è una iniziativa di BuildingSMART, "un approccio universale per la progettazione collaborativa, la realizzazione e la gestione di edifici basato su standard e flussi di lavoro aperti."

Questa collaborazione tra diverse piattaforme software avviene attraverso il formato di file IFC (Industry Foundation Classes), uno standard open-source supportato dai principali fornitori di software.

OpenBIM si basa sul fatto che il BIM (Building Information Modeling) è lo strumento collaborativo per anotonomasia, indipendentemente che si parli di Little-BIM o Big-BIM. La possibilità di condividere modelli ed i sui dati in modo diretto, completo, senza perdere informazioni tra diverse applicazioni software e diverse discipline o scopi rende IFC l'equivalente architettonico del linguaggio HTML per il WEB e libera i progettisti, i consulenti, le imprese di costruzione e gli amministratori ad essere legati a un unica piattaforma software.

Il sito web di Cadline Software NON utilizza alcun cookie di profilazione.
Sono invece utilizzati cookie legati alla presenza di plugin di terze parti. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito leggi, di seguito, la nostra informativa sull’uso dei cookie.