Gli atti saranno conservati esclusivamente su supporto informatico nel Sistema di Conservazione dei Documenti Digitali (SCD)

Dallo scorso 2 maggio 2016 non si procede più alla formazione degli archivi cartacei degli atti tecnici di aggiornamento catastali Pregeo e Docfa essendo i predetti atti conservati esclusivamente su supporto informatico nel Sistema di Conservazione dei Documenti Digitali (SCD)”.
Lo ha precisato l’Agenzia delle Entrate nella nota che è possibile scaricare in allegato prot. n. 5343 del 13 aprile 2016.

Scarica l’atto in PDF

OFFERTE BLACK FRIDAY

Il 25 Novembre è Black Friday. Richiedi la tua offerta e non perdere l’occasione!

SCOPRI LE INIZIATIVE BLACK FRIDAY