io resto a casa

 

Siamo consapevoli che questo è un momento difficile per tutti oggi in Italia, e nel rispetto delle restrizioni cerchiamo di esserti vicino ancora più di prima. Non ci fermiamo, abbiamo riorganizzato il lavoro in smart-working, per assicurare la stessa qualità dei servizi e strumenti necessari per RIPARTIRE PIU' FORTI DI PRIMA!

Di seguito gli indirizzi da utilizzare.

  • AMMINISTRAZIONE: segreteria@cadlinesw.com
  • HELP DESK COMMERCIALE: commerciale@cadlinesw.com
  • ASSISTENZA TECNICA: visita l'area dedicata
  • CODICI LICENZA: visita l'area dedicata

Il 3D nella progettazione architettonica è presente già da molti anni, BIM però è più della semplice geometria 3D. Il BIM incorpora informazioni sugli spazi e volumi, analisi dell’illuminazione, localizzazione geografica, le quantità e le proprietà dei componenti edilizi (ad esempio dai produttori). https://en.wikipedia.org/wiki/Building_information_modeling

Concetti

I Parametri sono i riferimenti per i Dati e la memorizzazione delle informazioni oltre alla geometria 2D e 3D. I parametri possono essere esportati in altre applicazioni o visti come proprietà di un oggetto BIM. ARCHLine è un programma CAD con piattaforma BIM integrata. Realizza un modello 3D “entità-oriented” di alta qualità e un accesso libero ai dati ed alla loro struttura.
ARCHLine gestisce i parametri su 3 livelli per ogni tipo di componente dell’edificio (entità) come Muri, Porte, Finestre, Colonne, Travi, Solai, etc.

  • Parametri System (sistema)
  • Parametri Style-Set
  • Parametri Istanza

Lo schema mostra la struttura dei Parametri di ARCHLine:

  • SYSTEM (Muri, Solai, Porta, Finestre, o altre entità-architettoniche)
  • Style-Set (es “Muro-Esterno 01”)
  • Istanza (Muro ID 1345)

 

Azioni

Le azioni da eseguire per utilizzare elementi BIM (ad es. Muro) all’interno di un progetto sono tipicamente:

  • Selezionare lo strumento Muro.
  • Selezionare per questo Muro lo Style-SET “Muro-Esterno 01”.
  • Posizionare nel progetto il Muro in ARCHLine.

Il Muro singolo è una Istanza di questo Muro con questo Style-Set. La singola istanza del Muro “Muro-Esterno 01” ha delle proprietà uniche ad esempio il suo identificatore ID 1345, la sua lunghezza, ecc

 

Parametri System (Sistema)

I Parametri-System sono quelli caratteristici della tipologia di entità. Questi parametri sono resi disponibili da ARCHLine e salvati nell’ Ambiente-PROGETTO.
Non è possibile modificare o cambiare le caratteristiche di questi Parametri salvo che assegnare i loro valori.
I Parametri-System sono visibili e appartengono ad ogni singola "istanza" dell'entità e sono diversi per ogni singola istanza.
Ogni entità ha in ARCHLine diversi Parametri-System.

Alcuni Parametri sono correlati ai vincoli geometrici dell'entità e questi parametri non sono modificabili e sono visualizzati in verde chiaro (ad esempio, altezza o lunghezza per un Muro). Ogni entità in ARCHLine ha Parametri-System modificabili e Parametri-System non modificabili.

Esempio : (parametri-System non-modificabili)

  • Muro “Height” (Altezza)
  • Muro “Load Bearing” (Muro portante)
  • Muro “NetVolume “ (Volume netto)
  • Wall “IsExternal” (Muro esterno)


Esempio: Parametri-system modificabili disponibili in ARCHLine.BIM applicati al tipo-entità.

 20151116 bim 01 

20151116 bim 02

Parametri Style-Set

I Parametri Style-Set in ARCHLine sono applicati ad ogni STYLE-SET dell’entità.
È possibile aggiungerne di nuovi, importarli da file Shared-parameter e modificarne i valori ma solo al livello di Style-Set.
I Parametri Style sono presenti nella lista dei Parametri per ogni singola “istanza” dell’entità. Questi parametri sono visibili ma non modificabili al livello “istanza”.

Parametri-Istanza

I Parametri-Istanza in ARCHLine sono applicati direttamente all’istanza dell’entità.
È possibile aggiungerne nuovi Parametri-Istanza, importarli da shared-parameter e modificarne il valore a livello Istanza.
I parametri-Istanza sono elencati per ogni singola “istanze” dell’ entità. Questi Parametri sono visibili e modificabili a livello “istanza”.

Qual’è la differenza tra Parametri-Style/Set e Parametri-Istanza?
I Parametri in ARCHLine sono associati sia agli “Style-Set” dell’entità indipendentemente che sia presente anche una singola “istanza ” dell’entità.

Esempio:
La struttura degli Strati o lo Spessore totale del Muro è un Parametro "Style-Set". Ogni "istanza" di quel Muro avrà la stessa struttura di Strati e spessore. Tuttavia l'altezza del Muro è un parametro "istanza" ogni Muro può avere un'altezza diversa.

Shared-parameters

I shared-parameter sono “Modelli” di parametri che possono essere aggiunti sia ai Parametri Style-Sets che ai Parametri-Istanza.
I file Shared-parameter sono dei semplici file di tipo .txt, e compatibili con i file shared-parameter di Autodesk Revit®.
Gli Shared-parameter sono suddivisi in Gruppi.
Non ci sono limiti al numero di Gruppi e Parametri.

Per creare o aprire un file esistente shared-parameters, selezionare il comando Menu File -> BIM ->Shared

20151116 bim 03

É possibile creare un nuovo file shared-parameter o aprirne uno esistente. I file Shared-parameter sono dei semplici file di testo.
Quando più utenti usano gli stessi file shared-parameter, è consiglibile che vengano memorizzati in un file accessibile a tutti gli utenti. Si consiglia di marcarlo come “read-only” per tutti gli utenti a cui non è permesso modificarne il contenuto.

I Gruppi aiutano ad organizzare meglio i Parametri.
Il pulsante SPOSTA consente di spostare i Parametri o Gruppi.
È possibile aggiungere nuovi Parametri ad un Gruppo, con il pulsante “Nuovo”.

I Parametri dovrebbero essere assegnati con il criterio della “specializzazione” in modo che non siano presenti come opzioni quando si sta lavorando con altre “specializzazioni.
Ad es. evitare che i parametri "Porta" non siano presenti tra parametri assegnabili ad una "Caldaia".

20151116 bim 04

Il tipo Parametri può essere Testo, Numero, Boolean, etc. Questo consente di memorizzare e interrogare in modo efficiente il database e consentire la comparazione tra entità simili. Il formato più comune e flessibile dei dati è il formato TESTO.

Attenzione, il “tipo-parametro” non può essere cambiato dopo che il file shared-parameter è statao creato. Per cambiare il “tipo-parametro”, è necessario cancellarlo e ricrearlo.

Importare un file Shared-parameter

Commando Menu File > BIM > shared-parameter

20151116 bim 05

Assegnare un file Shared-parameter al Style-Set

20151116 bim 06

Aggiungere Valori ai parametri nella dialog

20151116 bim 07

 

Scritto da:
Ing. Da Pos Valerio

Il sito web di Cadline Software NON utilizza alcun cookie di profilazione.
Sono invece utilizzati cookie legati alla presenza di plugin di terze parti. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito leggi, di seguito, la nostra informativa sull’uso dei cookie.