Certificazione IFC per ARCHLine

img validazione ifc import export

CADLINE ANNUNCIA IL COMPLETAMENTO DELL’ITER DI VALIDAZIONE BUILDING SMART IFC IMPORT / EXPORT

Come noto, per i software BIM "authoring tool" è richiesta una speciale etichetta di validazione IFC IMPORT / EXPORT.

Tale validazione, realizzata da Building Smart per uno strumento authoring prevede una procedura divisa in due step, il primo (relativamente semplice) di Export cioè di verifica della capacità di generare un file IFC standard, ed una seconda, più complessa, di validazione in Import in cui il software "authoring tool" deve essere in grado di importare e gestire modelli IFC realizzati da altre applicazioni scelte casualmente.

La procedura di test prevede il superamento di diversi step con diversi modelli (più di 40).

ARCHLine ha completato la procedura di validazione, e con i "complimenti" di BuildingSmart perché è la prima volta che un software supera l'esame al "primo tentativo".
Inoltre la qualità IFC è stata validata come una delle migliori in assoluto sia in Import che in Export.

Tra le applicazioni note confrontate:

  • ARCHLine.XP®: 11 "critical issues"
  • Archicad®: 43 "critical issues"
  • Revit®: 143, "critical issues"
  • Allplan®: più di 340 "critical issues"
  • All'interno del sito di Building Smart, la lista dei software certificati con il dettaglio delle procedure di validazione (richiede javascript)

 

Dai seguenti link è possibile visualizzare i risultati del test di validazione di ARCHLine:

Risultati esame Import

Risultati esame Export

 

Per maggiori informazioni sul software BIM ARCHLine è possibile visitare l'area dedicata del sito.

Lo staff di Cadline ne ha pubblicato una versione di valutazione ed è a disposizione per approfondimenti e formazione sull'introduzione del BIM nel progetto architettonico.

 

 

 

Il sito web di Cadline Software NON utilizza alcun cookie di profilazione.
Sono invece utilizzati cookie legati alla presenza di plugin di terze parti. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito leggi, di seguito, la nostra informativa sull’uso dei cookie.