Perchè Thea Per 3dsMax?

Thea per 3dsMax incorpora tutte le capacità di Thea Render all'interno di 3D Studio e adotta un flusso di lavoro semplice per l'utente, che rende il processo di utilizzo al nuovo motore di rendering facile ed immediato.

  •  
    tab4 thumb sh  Thea per 3dsMax include un sistema Proxy per gestire i modelli Thea. Questi modelli possono essere generati all'interno 3dsMax e renderizzati successivamente in modo semplice in scene di elevata complessità. Il plugin supporta direttamente il sistema Forest Pack scatter system (Itoosoft). E' presente un Materiale Casuale Thea per aggiungere ulteriori variazioni sugli oggetti replicati. Sono inclusi anche diversi strumenti per migliorare il flusso di lavoro, come il convertitore di materiali, il catalogo Luci Thea e il collettore delle risorse.
  •  

    matconv thumb new  Questa utilità rende molto più facile cambiare il motore di rendering della scena finita a Thea Render. E 'compatibile con molti motori di rendering e nella maggior parte dei casi può convertire anche le Luci e Camere. Nel caso di luci animate o Camere, vengono copiate anche le chiavi di animazione come Camere o Luci. Le Texture procedurali incluse in 3dsMax possono essere renderizzate e assegnate come immagini in modo automatico.
  •  
    Il motore di rendering interattivo (IR) è completamente integrato.
    Può essere utilizzato sia come finestra mobile che come finestra estesa. Ogni modifica su materiali, luci o camere viene immediatamente riflessa nel viewport IR. Allo stesso modo per le modifiche geometriche, la creazione o cancellazione di oggetti.
    L'IR può essere utilizzato per l'anteprima dell'esposizione, DOF o qualsiasi impostazione di mappa tonalità applicate da darkroom.
  •  
    tab2 thumb sh  Sono supportati tutti i tipi di geometria, tra cui Mesh deformabili, i modificatori geometrici, le Spline renderizzabili, oggetti composti o flussi di particelle.
    E' supportata anche l'animazione, oltre alle istanze e le referenze esterne.
    I rendering jobs possono essere inviati tramite il backburner senza particolari attenzioni.
  •  
    tab1 thumb sh  Tutte le funzionalità di Thea Render risultano completamente integrate in 3dsMax attraverso questo plug-in come nuovo motore di rendering. Tutte le possibilità del sistema Materiali di Thea sono presenti mantenendo nel contempo l'accesso all'editor Thea-Material. Tutti i tipi di fonte-luminosa, impostazioni di rendering, darkroom o i canali rendering possono essere creati e configurati al suo interno.

 

RTEmagicC ico-win.png  Thea Render + Thea Presto + Thea for 3ds Max

Per Windows XP/Vista/7/8, SSE2 CPU, 3dsMax 2009* 2010-2014
*Proxy non supportato

Manuale

Il sito web di Cadline Software NON utilizza alcun cookie di profilazione.
Sono invece utilizzati cookie legati alla presenza di plugin di terze parti. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito leggi, di seguito, la nostra informativa sull’uso dei cookie.